venerdì 2 novembre 2012

Marrone

Quando qualche settimana -o forse mese- fa vidi delle sovversive ragazzette pre-adolescenti piazzare in bella vista i cd e dvd degli One Direction sui vari scaffali di un noto mediastore della zona, l'unica mia reazione fu quella di riportare tale materiale nella giusta posizione, proprio tra le compilation Fivelandia e la discografia dei Coldplay. Per me l'ordine viene prima di tutto, persino del buonsenso e delle ideologie di quattro mentecatte in leggings.

Quando vidi, un po' per noia ed un po' per lontananza incolmabile dal telecomando, la cerimonia di chiusura degli ultimi giochi olimpici di Londra, rimasi colpita dalla disuamana quantità di schiamazzi innalzatisi quando un tir della Brivio&Viganò ha fatto il suo ingresso nello stadio portandosi dietro i cinque componenti della band One Direction. Avrei voluto tanto cambiare canale ma, per me il telecomando era troppo lontano e la pigrizia viene prima di tutto. Anche di cinque ragazzini che eseguono non propriamente egregiamente il balletto delle vasistas del Signor Sala.

Quando questa sera, un po' per noia ed un po' per digerire quel chilo di caldarroste rimediate fuori dal cimitero nel pomeriggio, ho visto apparire i faccioni simpatici degli One Direction ospiti all'ennesima puntata di X-factor sono rimasta impietrita dalla immane quantità di tweet a loro dedicati.

Ripensandoci ora, a mente fredda ed a stomaco pieno (sempre di castagne si parla), ho finalmente capito che questi One direction sono i nuovi idoli delle ragazzine d'oggi e che io, negli ultimi dodici mesi ho completamente ignorato la cosa, e credo anche di sapere il perchè.
Sono diventata una vecchia.

E le castagne mi fanno scorreggiare un sacco.

6 commenti:

  1. Anche io me ne sono reso conto. Delle castagne, ma anche degli One Direction che, alla fine, sono le nostre Spice Girls.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ascolto solo musica classica.
      davvero.

      Elimina
  2. io il massimo che ho fatto è stato scorreggiare un cioccolatino. Il sacco no, non ci sono mai arrivato.

    Apostoloromney

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh, i tuoi commenti di merda ci mancavano!

      Elimina
  3. Prova a togliere la parte marrone lucida, quella più esterna.

    Anonimo SQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, grazie per il commento, CIAO!

      Anonimo Lario

      Elimina